Erice

Erice

Things to do - general

A 751 metri sul livello del mare, dista da Trapani km 13, CAp 91016, pref. tel. 0923

Città antichissima, sede del culto della dea protettrice della bellezza e della fecondità della natura, Astarte per i Fenici, Afrodite per i Greci e Venere Ericina per i Romani che le dedicarono il Tempio di Venere sulle cui rovine sorge oggi il Castello Normanno del re Ruggero. Fra le altre rovine anche resti di terme romane.

 Ospita il Museo Civico “Antonino Cordici” (che custodisce reperti archeologici e un’Annunciazione di Antonello Gagini risalente al 1525) e il centro della Cultura Scientifica “Ettore Majorana”, fondato nel 1963 e dedicato al giovane professore misteriosamente scomparso nel 1938.

La cittadina è di aspetto tipicamente medievale.

Fra i monumenti segnaliamo: la Chiesa Madre dell’Assunta, eretta nel Trecento. Ha subito diversi interventi di ristrutturazione nel corso dei secoli.

L’altra Sicilia. Quella che non hai mai visto.
O quella che hai visto, ma non sapevi che esistesse.
Polifemo è la tua guida interattiva: ti offre spunti per le visite ai luoghi più interessanti e intriganti del territorio siculo. Segue un percorso che mira alla conoscenza dei valori della sicilianità, che TU stesso puoi arricchire con le tue richieste o integrazioni.

Dario De Pasquale

Nome del paese Trapani

Per il momento non ci sono sistemazioni che corrispondono a questa località.

Per il momento non ci sono offerte di ristorazione per questa località.

Erice e i luoghi del mito

Erice e i luoghi del mito

Erice
Ci sono luoghi in Sicilia dove il mito si intreccia con la storia e dove l’archeologia testimo + altre info